Strategie Vincenti Per Opzioni a 30 Secondi

[text_block style=”style_1.png” align=”right” font_size=”30″ font_font=”Titillium%20Web” font_style=”300″ font_color=”%23ffffff” font_spacing=”0″ top_margin=”0″ bottom_margin=”0″ line_height=”34″]

Per chi vuole investire ed ottenere dal proprio trade un risultato in brevissimo tempo, le opzioni binarie a 30 secondi sono l’ideale facendo però attenzione a scegliere ed a scommettere sulla direzione che l’asset su cui stiamo investendo prenderà dopo che è stata aperta la posizione.

[/text_block]

Opzioni Binarie 30 Secondi: Come Funzionano

[text_block style=”style_1.png” align=”center” font_size=”24″ font_font=”Titillium%20Web” font_style=”normal” font_color=”%23000000″ font_spacing=”0″]Vuoi fare soldi con il trading a 3o secondi? Prepara il tuo conto demo – e cominciamo![/text_block]
[text_block style=”style_1.png” align=”left”]

Per investire nelle opzioni binarie a 30 secondi non serve tra l’altro essere dei guru della finanza in quanto il loro funzionamento è molto semplice: aprendo una posizione ‘Call’ sull’opzione binaria il trade sarà infatti vincente se dopo 30 secondi l’asset sottostante avrà un prezzo più alto, altrimenti l’operazione porterà alla perdita dell’intero capitale investito.

All’opposto, aprendo una posizione ‘Put’ su un’opzione binaria a 30 secondi il trade sarà chiuso in guadagno se dopo mezzo minuto il prezzo dell’asset sottostante sarà inferiore a quello in corrispondenza del quale è stata aperta la posizione, altrimenti allo stesso modo l’operazione comporterà la perdita dell’intero capitale investito.

Investire in opzioni binarie a 30 secondi equivale sostanzialmente a scommettere se da qui a mezzo minuto il titolo sottostante l’opzione salirà oppure scenderà.

[/text_block]

[text_block style=”style_1.png” align=”left”]

Come Investire In Opzioni Binarie a 30 Secondi

Ma in che modo è possibile prevedere la tendenza? Ebbene, a tal fine chi cerca le strategie per opzioni binarie a 30 secondi migliori deve essere in grado di saper leggere ed interpretare il grafico dei prezzi di brevissimo periodo.

Questo significa saper individuare la tendenza  del mercato andando ad impostare il timeframe a 30 ed a 60 secondi al fine di comprendere dai grafici se è più probabile guadagnare sull’opzione binaria a trenta secondi scommettendo al rialzo (Call) oppure al ribasso (Put).

Per impostare la migliore strategia di trading sulle opzioni binarie a 30 secondi è inoltre molto importante la scelta del sottostante visto che l’investimento è a brevissimo periodo.

Nel dettaglio, è preferibile di norma investire su quelle opzioni binarie a 30 secondi il cui sottostante presenta una forte direzionalità e volatilità, il che significa che nel brevissimo periodo i prezzi si stanno muovendo o in forte rialzo oppure in forte ribasso in modo tale da poter cavalcare e seguire la tendenza.

Nello stesso tempo è importante e fondamentale rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie provenienti dal mondo della finanza in quanto queste possono repentinamente influenzare la tendenza e quindi la direzionalità del sottostante collegato all’opzione binaria a 30 secondi su cui si vuole investire al rialzo o al ribasso.

L’accesso alle notizie ed ai grafici viene offerto dai migliori brokers che offrono ai clienti una piattaforma online che offre la possibilità di investire in opzioni binarie a 30 secondi che, rispetto a quelle a 60 secondi, sono da preferire per chi vuole ridurre al minimo quella componente psicologica che spesso può portare per il trading a fare delle scelte sbagliate.

Opzioni Binarie 30 Secondi: Quali Sono i Migliori Brokers?

I migliori brokers in opzioni binarie propongono centinaia di possibili asset finanziari su cui poter investire, dagli indici azionari alle valute e passando per le azioni e le commodities senza dimenticare che di norma, anche in un timeframe molto breve come quello a 30 secondi, la volatilità di certi asset è in media più bassa o più alta rispetto ad altri.

optionweb OptionWeb 5/5
Recensione
24option 24Option 4/5
Recensione
StockPair StockPair 3/5
Recensione
bdswiss Banc de Swiss 3/5
Recensione

Per esempio, di norma la volatilità delle opzioni binarie con sottostante le valute è più bassa rispetto a quella sui titoli azionari che possono far registrare movimenti repentini ed anche inattesi che possono essere legati a fattori meramente speculativi.

Detto questo, qual è l’importo giusto da investire per il trading su opzioni binarie a 30 secondi? Ebbene, per chi è alle prime armi con gli investimenti in opzioni binarie è bene che in una prima fase le cifre di ogni singolo trade siano basse in modo tale da fare esperienza e contenere eventualmente le perdite.

I migliori brokers in opzioni binarie a 30 secondi permettono di investire come minimo anche soli 10 euro per poi andare ad incrementare il controvalore delle posizioni aperte fino ad un massimo che di norma oscilla tra i 75 ed i 100 euro in base alla piattaforma di trading scelta.

Come aprire un trade in opzioni binarie a 30 secondi

Fissata la cifra da investire e scelta l’opzione binaria, per aprire il trade, che poi si chiuderà in automatico dopo 30 secondi, basterà scegliere e cliccare sul pulsante ‘Alto’ oppure ‘Basso’.

Cliccando su ‘Alto’ si punta sul fatto che il valore dell’asset salirà entro la data di scadenza, mentre ‘Basso’ sta a indicare che si prevede che il valore dell’asset  scenderà entro la data di scadenza pari a mezzo minuto.

Se la previsione si rivelerà azzeccata, il guadagno che si otterrà di norma varia, scegliendo i migliori broker in opzioni binarie a 30 secondi, tra l’80% ed il 90% dell’importo che è stato investito.

Opzioni binarie a 30 secondi, la semplicità su tutto

Quelle a 30 secondi sono le opzioni binarie più rischiose ma anche le più avvincenti per chi vuole investire sui mercati finanziari con la massima semplicità visto che tutti possono aprire un trade senza dover conoscere quella terminologia, spesso complicata, che regna nel mondo della finanza.

La strategia di acquisto di un’opzione binaria a 30 secondi è infatti basata sempre sulle seguenti sei scelte: scelta dell’opzione, scelta dell’asset, scelta alto/basso, ovverosia call/put; scelta dell’importo da investire, controllo del trade nella maschera di riepilogo messa a disposizione dal brokers, ed infine il sesto ed ultimo step che è rappresentato dal click su ‘Conferma’, ‘Apply’ o ‘Buy’ in base alla piattaforma.

Dopodiché basteranno 30 secondi per sapere se l’investimento avrà dato i suoi frutti.

Le decisioni sulle opzioni binarie a 30 secondi, come sopra spiegato, vanno prese analizzando i grafici e possibilmente sfruttando quelli che sono i principi dell’analisi tecnica che si possono apprendere rapidamente consultando le guide al trading che il broker mette a disposizione dei clienti nella propria area riservata.

Questo significa anche che le decisioni sulle opzioni binarie a 30 secondi non devono mai essere prese in preda all’emotività che il trader inesperto deve necessariamente tenere sempre sotto controllo.

[/text_block]

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.