Settembre, calano i consumi nell’area euro

A settembre, le vendite del commercio al dettaglio sono calate, evidenziando nuovamente debolezza per quanto riguarda la capacità di spesa delle famiglie nella zona dell’euro. La decrescita dell’1,3% è importante, perché più alta del previsto. Secondo Eurostat, il tasso di crescita delle vendite è diminuito dello 0,6% su base annuale, dopo che ad agosto era cresciuto dell’1,9%.

Male in particolare i prodotti non alimentari: abbigliamento, elettronica, prodotti per la cura del corpo e via dicendo hanno visto un calo del 2,2%. Un peccato, in ogni caso, visto che ad agosto i consumi erano migliorati dello 0,9%, a seguito di un calo dello 0,3% a luglio.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.