Scandalo diesel, Winterkorn lascia Volkswagen

Prima sì, poi no, poi l’ufficialità: Martin Winterkorn non è più il Chief Executive Officer di Volkswagen. L’ormai ex dirigente ha lasciato il ruolo, dimettendosi, dopo lo scandalo dei motori diesel che ha messo in ginocchio la sua azienda, provocando un terremoto nel settore automobilistico non solo tedesco, ma mondiale.

“Nella funzione di CEO mi prendo la responsabilità per le irregolarità trovate nei motori diesel”, ha dichiarato Winterkorn al termine della riunione straordinaria del Consiglio di Sorveglianza. E ancora: “Ho deciso di fare questo passo nell’interesse della compagnia. Volkswagen ha bisogno di un nuovo inizio, anche in termini di personale”.

Ora il Consiglio di Sorveglianza della casa automobilistica teutonica si riunirà nuovamente venerdì, quando con tutta probabilità verrà annunciato il successore di Winterkorn.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.