Ryanair vola davvero: +41% nel secondo trimestre 2015

Per una compagnia aerea il verbo “volare” è naturalmente il simbolo. Ma è anche simbolico, nel caso di Ryanair e del suo risultato per quanto riguarda il secondo trimestre dell’anno. L’utile netto, infatti, è salito di ben 41 punti percentuale.

In soldoni, la compagnia low cost ha toccato 843,1 milioni di euro, più degli 837 previsti dagli analisti. Naturalmente decisivo il periodo estivo, il più trafficato per via delle vacanze, ma anche il calo del costo per il carburante.

Con i ricavi aumentati del 17% (2,4 miliardi di euro), Ryanair è convinta di poter ottenere un utile quanto più vicino possibile alla parte alta del range che va da 1,175 a 1,225 miliardi di euro. Prevista anche la crescita dei passeggeri, da 104 a 105 milioni.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.