Richard Branson (Virgin): “Abolisco l’orario lavorativo”

Il nuovo posto di lavoro dei sogni? Uno qualsiasi, basta essere impiegati alla Virgin di Richard Branson. Sì, perché il fondatore della nota etichetta, presente nel mercato del fitness, della radiofonia, della musica e persino dei trasporti aerei, ha deciso che d’ora in poi i suoi dipendenti non saranno più legati al classico orario lavorativo, ma ai risultati che sapranno raggiungere.

Volete prendervi una settimana di vacanza? Fate pure. Vi assentate un paio di giorni? Nessun problema. State un mese a casa coi figli? Fate bene. L’importante, è questa la teoria di Branson, è che il lavoro dell’azienda non ne risenta, che i colleghi non vengano messi in difficoltà, e soprattutto che gli obiettivi posti vengano raggiunti rispettando le scadenze.

Per il momento solo gli uffici della Virgin negli USA e nel Regno Unito godranno di questo particolare privilegio, ma se l’esperimento dovesse dare i suoi buoni frutti (come sembra essere possibile, visto che nei paesi dove l’orario lavorativo è minore, il tasso di produttività è più alto), l’abolizione dell’orario di lavoro sarà esteso a tutti gli altri uffici.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.