Prudenti Le Borse UE, Piazza Affari Non Blocca Le Vendite

La chiusura di ieri a Wall Street non ha gravato sull’andamento attuale delle Borse asiatiche, che hanno manifestato un’intonazione positiva. Cala di poco la piazza azionaria dove il Nikkei 225, mosso in uno stretto range arrivano a -0,14%, dopo che il listino aveva raggiunto i massimi all’inizio del mese. Poco movimento anche per le Borse Europee, che hanno iniziato la seduta all’insegna della stabilità, continuando a muoversi non troppo distanti dalla parità. Il Ftse100 e il Dax300 scendono dello 0,02% e dello 0,03%, mentre il Cac40 resta indietro dello 0,28%.

Mentre si attende il dato relativo all’inflazione europea che sarà emesso domani, stamani è stato divulgato quello relativo alla Francia, che nel mese di aprile ha registrato una variazione del +0,7% rispetto allo 0,6% registrato nel mese di marzo, al di sotto dello 0,9% previsto dagli analisti. Progresso per la Spagna, con 0,4%, in linea con le attese del mercato. Anche oggi Piazza Affari non presenta buone novità, dove il Ftse Mib cade in zona negativa dopo aver tentato un recupero, presentandosi con 21.100 e un ribasso dello 0,6%.

Tra le blue chips che si sottraggono alle vendite troviamo Salvatore Ferragamo, in crescita del 2,28%, con un guadagno netto in crescita intorto ai 24-26 milioni di euro, con un incremento dei ricavi del 6% pari a 299 milioni di euro.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.