PMI Composite, a settembre calo in Europa

L’indice PMI Composite è calato, a settembre, di 0,7 punti, passando da 54,3 a 53,6 e facendo così peggio delle previsioni degli analisti, che si attendevano 53,9 punti; a rivelarlo è stata Markit Economics. L’indice si mantiene comunque abbondantemente sopra quota 50 punti, segno di una crescita globale.

Per quanto riguarda l’indice relativo ai servizi, il calo è stato simile: dai 54,4 punti di agosto si è passati ai 53,7 di settembre. Un risultato, questo, che non toccava vette così basse ormai dallo scorso marzo.

Male anche l’indice PMI manifatturiero: già la scorsa settimana, Markit Economics aveva reso noto come dai 52,3 punti di agosto fosse passato ai 52 di settembre

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.