quanto-si-guadagna-con-le-opzioni-binarie“Ti Sei Mai Chiesto Quanto Si Guadagna Con Le Opzioni Binarie?

Di opzioni binarie ormai si parla in tantissime sedi, perché ammettiamolo: sono lo strumento finanziario del momento. Attualmente in circolazione non esiste un modo migliore per guadagnare denaro online, senza dover essere esperti di economia.

Le opzioni binarie, infatti, permettono di guadagnare soldi sia quando il prezzo di un asset sale, sia quando questo invece scende. Non bisogna dunque preoccuparsi di acquistare un bene per poi vedere il suo prezzo crollare: anzi, spesso è proprio ciò di cui ci si deve augurare!

La domanda posta più spesso è naturalmente quanto si può guadagnare con le opzioni binarie. La risposta non può prescindere dalla valutazione di alcuni fattori fondamentali che andranno poi a stabilire, in misura abbastanza accurata, quanto ci si può aspettare di guadagnare a seconda del capitale investito.

Guadagno medio, perdita media, percentuale di probabilità strategica

Ecco i tre elementi che servono per stabilire quanto si può guadagnare con le opzioni binarie. Partiamo dal guadagno medio, cioè quanto mediamente ci si può aspettare di incamerare con una singola opzione binaria. Qui dipende molto dal broker: alcuni offrono percentuali di guadagni pari al 70% dell’investimento, altri arrivano invece fino addirittura all’85%; facendo una media matematica, possiamo assestarci intorno al 77%.

Il calcolo della perdita media è ancora più semplice: 100%. Non fatevi spaventare da questo numero, non significa certo che perderete il 100% delle volte. Significa semplicemente che un’opzione binaria ha solo due risultati possibili: guadagno o perdita. Quando si perde, dunque, si perde tutto l’investimento fatto, cioè il 100%. Alcuni broker offrono un rimborso sulle perdite, in realtà, quindi a questa cifra va eventualmente sottratto il rimborso (che può essere anche del 10%).

Quanti soldi si possono fare con le opzioni binarie

La percentuale di probabilità strategica riguarda una delle potenziali strategie di trading implementate. Ce ne sono di diversi tipi, e ciascuna ha la sua probabilità di riuscita. Se una strategia di trading offre il 70% di probabilità di riuscita, ad esempio, significa che in media ogni 10 operazioni 7 andranno a buon fine e 2 no.

Riassumendo, in virtù di un guadagno medio del 77%, di una perdita media del 100% (tralasciamo per semplicità eventuali rimborsi) e diciamo di una probabilità strategica del 70%, possiamo arrivare a calcolare che ogni 10 investimenti il potenziale di guadagno è del 2.390% (5.390% della percentuale di guadagno degli investimenti andati a buon fine, meno il 3.000% delle perdite sugli investimenti non andati a buon fine).

Facciamo un esempio

Partiamo con 1000 euro e decidiamo di investirne 10 su ogni opzione binaria. Possiamo sfruttare 5 segnali di trading al giorno, cioè 25 a settimana (sabato e domenica i mercati sono chiusi). Si tratta dunque di 100 investimenti al mese.

Il guadagno per opzione binaria sarà dunque 10 x 77%, cioè 7,7 euro. La perdita per opzione binaria sarà di 10 euro e con una strategia che ci garantisce il 70% avremo dunque 70 opzioni andate a buon fine e 30 no. La perdita di 300 euro sarà più che mitigata dall’incasso di 539 euro, per un totale netto di 239 euro al mese.

Ne consegue che con un solo investimento di 1000 euro possiamo guadagnare ogni mese 239 euro, cioè 2.868 euro all’anno (il 286%). Le opzioni binarie, dunque, fruttano enormemente di più rispetto a un normale investimento in banca o in Posta, dove quando va bene il capitale aumenta del 4 o del 5 percento (a volte pure del 3, o meno).

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.