Nuovo calo del prezzo del petrolio, Borse del Golfo giù

Non si arresta il calo del prezzo del petrolio e di conseguenza le Borse dei paesi del Golfo perdono nettamente terreno. A Dubai, l’indice DFM ha perso il 7,6% – mai così male dal 2008 a questa parte. Giù anche Doha (-5,9%), Kuway City (-3,7%), Abu Dhabi (-3,6%) e Riyadh (-3,3%).

Alla chiusura di venerdì, il WTI ha infatti lasciato per strada il 3,6%, mentre il Brent è calato del 2,9%. Il segretario generale dell’OPEC Abdullah Al-Badri ritiene che un veloce calo del prezzo del petrolio sarebbe esagerato, spiegando come l’OPEC intenda arrivare a un prezzo “sostenibile e soddisfacente” per tutti.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.