Italia: sale il reddito, scende il potere d’acquisto delle famiglie

L’Istat ha rivelato come nei primi tre mesi del 2014, il reddito delle famiglie sia aumentato dello 0,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, sebbene non si sia modificato, invece, nei confronti dell’ultimo trimestre del 2013.

Tuttavia, a causa dell’inflazione, naturalmente il potere d’acquisto è diminuito: il calo è dello 0,1% rispetto a ottobre-dicembre 2013 e dello 0,2% rispetto a gennaio-marzo 2014. Sale anche la spesa, dello 0,2% sia nel confronto con lo scorso trimestre che in quello con il primo trimestre del 2013.

Tra gli altri dati maggiormente significativi, da segnalare come l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche sia pari al 6,6% del Prodotto Interno Lordo. Per quanto concerne il Fisco, le casse dello stato hanno beneficiato dello 0,4% in più rispetto a quanto incassato nel primo trimestre 2013.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.