Italia, il mercato immobiliare è di nuovo in crescita

L’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’agenzia delle Entrate ha reso noto come le compravendite nel mercato immobiliare italiano siano cresciute dell’1,8% nel 2014, assestandosi sulle 920.849 unità. È la prima volta dopo sette anni che si registra un segno positivo.

Quasi tutti i settori immobiliari hanno fatto segnare una crescita. Quello residenziale è cresciuto del 3,6%, del 7,4% se contiamo i soli capoluoghi di  provincia. Bene anche il commerciale e il produttivo, rispettivamente a +5,7% e +3,6%, mentre le pertinenze non hanno fatto segnare grossi cambiamenti (+0,3%). L’unico settore che conferma la crisi è il terziario, dove gli scambi sono diminuiti del 4,6%.

La fine del 2014 ha rappresentato un bel passo in avanti, visto che nell’ultimo trimestre dell’anno le compravendite sono aumentate del 5,5% (nel trimestre precedente erano già cresciute, ma del 3,6%). Ottobre, novembre e dicembre hanno rappresentato mesi da urlo soprattutto a Roma, Bologna, Napoli e Torino, dove gli scambi sono aumentati dal 17 al 19%.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.