Intesa Sanpaolo si proietta nel futuro: sì allo smart working

Di questi tempi, basta che sia “smart” e tutto fa tendenza. Ma la decisione di Intesa Sanpaolo non è certo un voler indulgere alla moda del momento anzi. Per andare incontro a un mercato del lavoro che sta mutando, anche nel settore bancario, l’azienda ha deciso di provare – a partire da marzo 2015 e per tutto il resto dell’anno – con lo smart working.

In pratica, al posto di recarsi al lavoro come d’abitudine, i lavoratori di Banca Prossimae (area di Milano) potranno scegliere se lavorare da casa, in un ufficio diverso dal proprio (su prenotazione) o direttamente dal cliente.

La sperimentazione non potrà andare oltre gli 8 giorni lavorativi al mese, ma è comunque un passo importante per Intesa Sanpaolo, che comincia così ad allinearsi con le più importanti (e vincenti) aziende di livello mondiale.

Lo sai che…?

Il nostro sito ha appena lanciato la prima guida ai bonus per opzioni binarie  che ti permette di avere tutte le informazioni che servono su come trovare i bonus migliori – gratis e senza alcuna noiosa pubblicità!

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.