Inflazione USA: in agosto cala fino all’1,7%

Se l’Italia ha rivisto verso il basso tutte le previsioni di crescita del Prodotto Interno Lordo, sia per il 2014 (dove la crescita non ci sarà) sia per il 2015 (dove cresceremo la metà di quanto previsto solo a inizio estate), gli Stati Uniti d’America fanno i conti – positivi – con un aumento dell’inflazione meno marcato di quanto previsto.

L’indice dei prezzi al consumo, infatti, ad agosto è calato dello 0,2%, anche se su base annuale il rialzo è dell’1,7%. Un dato che ha sorpreso gli analisti, visto che tutte le previsioni più quotate vedevano l’inflazione aumentare dell’1,9% nei confronti dell’anno scorso.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.