Indicatori Opzioni BinarieCambia il tuo modo di fare trading. Ci sono siti web dedicati agli indicatori opzioni binarie che promettono di svelare miracolosi indicatori infallibili, cioè segnali opzioni binarie che rivelano in maniera incontrovertibile l’andamento di un asset.

Bene, meglio sfatare immediatamente questo falso mito: nelle opzioni binarie non c’è mai nulla di certo.

Indicatori Opzioni Binarie Gratis (Che Funzionano)

Come usare gli indicatori

Sebbene nelle opzioni binarie gli indicatori possano essere d’aiuto, costruire un sistema per predire le opzioni binarie basato esclusivamente su di essi non ha grosse probabilità di riuscita.

In poche parole, è impossibile ridurre tutto a un mero schema da seguire pedissequamente: per riuscire a guadagnare con le opzioni binarie occorre monitorare il mercato ed intervenire in caso di bisogno.

Insomma: indicatori opzioni binarie non è sinonimo di guadagno sicuro al 100%.

Indicatori Opzioni Binarie: il MACD

Acronimo di Moving Average Convergence/Divergence, il MACD è un indicatore opzioni binarie che mostra in maniera piuttosto generale l’andamento del mercato, indicando – appunto – qualsiasi tipo di influenza che possa causare oscillazioni nell’andamento dei prezzi di un asset.

Per esempio, il prezzo di un asset può salire anche in maniere continua, ma prima o poi, senza l’ausilio di forze – dette momentum – prima o poi dovrà cadere.

Il MACD non è altro che una linea grafica, risultante dalla differenza tra due valori medi misurati su un equilibrio esponenziale, di solito EMA 26 ed EMA 12; a questa si aggiunge la linea di segnale, cioè la media esponenziale della linea MACD (di solito EMA 9).

Dalla differenza tra linea MACD e linea di segnale risulta l’istogramma MACD.

Cosa fa il MACD

Il MACD si usa principalmente nel ‘price-action’, con lo scopo di individuare il momentum che spinge le varie oscillazioni.

In realtà, il MACD diventa utile solo quando il momentum è di una certa intensità, altrimenti di solito anche nel grafico dei prezzi la forza che muove il mercato non è facile da riconoscere.

Per sfruttare il MACD, occorre basarsi sulla divergenza. Supponendo che il prezzo di un asset si spinga per raggiungere un nuovo massimo, durante i suoi ultimi movimenti, se si studia il medesimo lasso di tempo attraverso il MACD, si riconosce come non è stato raggiunto alcun nuovo massimo.

Questa è la divergenza tra grafico dei prezzi e indicatore MACD, che segnala come il momentum stia per esaurirsi e che perciò il processo di crescita starà per terminare.

Gli indicatori opzioni binarie servono oppure no?

Potremmo accomunare gli indicatori ai power-up dei videogiochi: sono piccoli aiuti che possono dare una mano in alcune circostanze, ma sicuramente non sono sufficienti per ‘passare di livello’ o ‘abbattere un mostro’.

Se il ‘giocatore’ non è esperto, non è pratico, non sa insomma quel che fa, non ci sono indicatori o power-up che perdano. Inoltre, nelle opzioni binarie esistono così tanti indicatori che è un attimo arrivare a confondersi.

Se siete dei principianti, il MACD può essere utile per capire quando il processo di crescita di un asset ha buone probabilità di arrestarsi: nella maggior parte dei casi, non c’è bisogno di affidarsi ad altri indicatori.

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.