IBM, così non va: ricavi al di sotto delle aspettative

Brusco calo per i ricavi di IBM anche nel terzo trimestre, nonostante gli investitori si attendessero  un netto cambio di marcia. Nel periodo che va da luglio a settembre, il colosso dell’IT ha visto i ricavi ridursi del 14%, a quota 19,28 miliardi di dollari.

Quello del terzo trimestre del 2015 è stato solo l’ultimo dei quattordici cali trimestrali consecutivi. Non che gli investitori si aspettassero un improvviso segno positivo, ma quantomeno le analisi indicavano ricavi intorno ai 19,6 miliardi di dollari.

Scende anche l’utile netto, che fermandosi a 2,96 miliardi di dollari perde 14,5 punti percentuale (3,02 dollari per azione). Se si escludono le voci straordinarie, l’utile per azione è comunque di 3,34 dollari, 4 centesimi in più del consensus.

Tagliate infine le stime di IBM sull’utile operativo di quest’anno: non più da 15,75 a 16,50 dollari ma da 14,75 a 15,75.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.