Google, l’ultimo trimestrale è da urlo

Gli ultimi tre mesi (da aprile a giugno 2015) sono stati particolarmente positivi per Google. I profitti sono saliti a 3,93 miliardi di dollari, contro i 3,35 del secondo trimestre dell’anno scorso. Gli utili per azione netti hanno sfiorato i 7 dollari (6,99), superando la previsione di 6,73 degli analisti.

Se consideriamo i ricavi ex tac, la crescita è di addirittura 13 punti percentuale: 14,4 miliardi di dollari contro i pronostici che avevano fissato una cifra di 14,3. Per quanto riguarda i ricavi complessivi, il colosso di Mountain View ha toccato i 17,73 miliardi. Il consensus di Bloomberg, tuttavia, era di 17,79 miliardi.

Aumentano anche i costi: +10% e 12,9 miliardi di dollari. La crescita è però più contenuta rispetto al primo trimestre, dove i costi erano saliti del 13%. Vola, com’era logico aspettarsi, il titolo di Google in Borsa: +12% a 675 dollari nell’afterhours, per una chiusura a 601,78 dollari (+3,05%).

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.