Fiat Chrysler: “Accordo sui richiami non avrà impatto sui conti”

La Fiat Chrysler ha tenuto a precisare come l’accordo ottenuto negli Stati Uniti d’America sui richiami di auto non dovrebbe avere un’influenza importante sui conti della nota casa automobilistica.

Fiat Chrysler ritiene che alcuni organi di stampa abbiano sovrastimato il costo del “consent order” stipulato con la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) america.

La casa automobilistica italo-americano ha fatto notare come l’accordo sui richiami sia costato 105 milioni di dollari, 20 dei quali spesi in “azioni migliorative a beneficio del settore e dei consumatori”, oltre che per una serie di incentivi vari.

Secondo parte della stampa, invece, il costo netto sarebbe superiore. Ma Fiat Chrysler precisa: “Contrariamente a quanto riferito da taluni resoconti di stampa, non prevede che il costo netto derivante dall’offerta di tali ulteriori opzioni abbia un impatto significativo sulla sua posizione finanziaria, sulla sua liquidità o sui suoi risultati”.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.