Dollaro USA, nuovi record su corona svedese e dollaro australiano

Prosegue l’ottimo momento del dollaro americano, che dopo aver fatto faville settimana scorsa contro yen ed euro, toccando i livelli massimi, ha centrato un altro paio di record: mai così bene, da due anni a questa parte, contro la corona svedese, e mai così bene negli ultimi sei mesi contro il ‘cugino’ dollaro australiano.

Un effetto positivo scatenato dalla possibilità, paventata dalla Fed, che i tassi d’interesse potessero subire un rialzo anticipato. Contro lo yen, venerdì era arrivato a 107,39, mentre contro l’euro a 1,2860.

Per quanto riguarda il mercato delle valute, la chiusura della piazza nipponica e la riunione di domani e dopodomani della Fomc hanno fatto in modo che quasi tutti i cross rimanesse in un range ristretto. Poco movimento anche per l’indice del dollaro, rimasto in zona 84,519 – minimo degli ultimi 14 mesi.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.