Ddl Stabilità: le nuove norme sull’apertura della partita IVA

Se avete intenzione di aprire la partita IVA, non temporeggiate. O almeno non andate più in là del 1 gennaio 2015, quando entreranno in vigore le nuove norme del Ddl Stabilità, relative al regime dei minimi. Chi ha iniziato a usufruire di tale regime durante il governo Monti, ha potuto godere di un’imposta sostitutiva del 5%: chi lo farà dopo il Ddl Stabilità, dovrà pagare il triplo, cioè il 15%.

E non è tutto. Attualmente il totale fatturabile da non sforare è di 30.000 euro (altrimenti si esce dal regime dei minimi), ma con il Ddl Stabilità questa cifra sarà più liquida, nel senso che verrà stabilita in base al tipo di attività svolta e calcolata con un coefficiente di redditività variabile.

Buone notizie invece per chi vuole fondare una start-up: il reddito imponibile che verrà preso in considerazione sarà soltanto un terzo del totale.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.