Cambio operatore telefonico, in Italia torna la penale

A seguito dell’approvazione del disegno di legge sulla concorrenza, il Governo ha deciso di ripristinare la penale per tutte le persone che cambiano il proprio operatore telefonico (sia fisso che mobile) prima della naturale scadenza del contratto. La penale era decaduta nel 2006 con il Decreto Bersani.

Tuttavia, il nuovo disegno di legge prevede il comma a 3-ter dell’articolo 16: “L’eventuale penale deve essere equa e proporzionata al valore del contratto e alla durata residua della promozione offerta”. Associazioni dei consumatori già sul piede di guerra.

Va detto che gli operatori si erano già adeguati dopo il Decreto Bersani, sostituendo la penale con una sorta di “costo extra” (solitamente di attivazione) da pagare soltanto nel caso di recesso anticipato.

Lascia un commento

Copyright © 2017. All Rights Reserved. Guadagnare Opzioni Binarie | Flytonic Theme by Flytonic.